My Image
My Image
My Image

LA BIBLIOTECA DEL CORSO

DOCUMENTI

NASCONDI

NASCONDI

TITOLO DEL CORSO

CORSO BREAD RELIGION


-

DOVE


iL Laboratorio©
via Roma 49
Vighizzolo d'Este (PD)

-

QUANDO


Martedì
28 Maggio 2019

ore 9:00 - 18:00

​Dall’incontro tra uno Chef stellato e un talentoso Panettiere, un nuovo ricettario di panini d’Autore per la stagione ​estiva.

a cura di Simone Rodolfi e Alessandro Dal Degan

ALBUM DELLE FOTO

Il prezzo si intende per
persona e al netto di Iva.

PERCHÈ ISCRIVERSI A QUESTO CORSO

  1. NUOVE IDEE

    Per distinguersi in un mercato che chiede sempre più novità.

    Forse oggi non hai bisogno di nuove idee da proporre alla tua solita clientela. Ma se una nuova idea fosse capace di attrarre clienti che oggi non hai ? PizzaUp è fonte di nuove idee dalla sua prima edizione, perchè il tema di ogni anno nasce da un'intuizione su come evolvono i gusti dei consumatori. Seguire i seminari ed i laboratori esperenziali durante il simposio significa aprire la mente a nuovi orizzonti di una pizzeria che diventa sempre più cucina, anche nelle sue forme più tradizionali.

  2. NUOVE TECNICHE

    Per distinguersi in un mercato che chiede sempre più qualità.

    Hai mai sentito dire che per imparare bene un mestiere bisogna "rubare l'arte" a chi ne possiede le tecniche migliori ? PizzaUp è la situazione migliore dove "rubarsi" a vicenda le tecniche di un mestiere che oggi ha bisogno di rinnovarsi piuttosto che vivere di nostalgici e fantasiosi riferimenti a "tradizioni" vecchie e anacronistche. È finita l'era del pizzaiolo che esalta la propria bravura facendosi forte del lavoro meritevole di chi ha avviato la sua tradizione familiare. Oggi servono cultura alimentare e conoscenza delle tecniche giuste per lavorare gli ingredienti freschi, gestire correttamente le fermentazioni degli impasti e le cotture in tempi diversi della base della pasta della pizza e delle farciture.

  3. FARE RETE

    Per distinguersi in un mercato che chiede sempre più comunicazione.

    Giovani e meno giovani sono accomunati dall'uso abituale e continuativo dei moderni strumenti di comunicazione, con una velocità nel reperire informazioni che non ha precedenti nella storia dell'uomo. La differenza rispetto a soli 5 anni fa è che radio, giornali, televisione, telefono, guide, mappe, posta e vetrine di prodotti sono tutti nello stesso strumento e che questo strumento sta nella nostra tasca.Il telefonino, con cui viviamo in costante contatto, è una porta che teniamo aperta per ricevere le novità in tempo reale, e con esse i pareri di chi le commenta dopo averle provate.Questi commenti sono fatti di foto, video, parole, giudizi positivi o negativi e rappresentano il moderno passaparola con il quale è necessario veicolare anche il valore della tua pizzeria. Per attrarre sempre nuova clientela è necessario fare rete con altri pizzaioli e attori della filiera per potenziare la comunicazione e raggiungere grandi numeri di lettori a costi accettabili.

Il prezzo si intende per
persona e al netto di Iva.

 
BREAD RELIGION

IL PANINO SI FA GOURMET

CONTENUTI E PROGRAMMA DEL CORSO


Nato dall’evento BREAD RELIGION di Petra®-Molino Quaglia, l’antesignano di tutti gli eventi di street food, dal quale nel 2013, anno della prima edizione, prese avvio il movimento del “panino gourmet”, questo nuovo corso de La Scuola del Molino è l'appuntamento che rimette un punto fermo su quello è davvero il fenomeno del panino farcito di Qualità e su quello che è il metodo per arrivare a crearlo.
Sì perché a definire gourmet un panino o una pizza si fa presto ma la realizzazione pratica non passa per una ricetta specifica. 

Un panino o una pizza che si possano configurare come piatti di alto livello gastronomico sono frutto della sapiente combinazione tra una serie di criteri di selezione di ingredienti freschi, un bagaglio di conoscenze tecniche di panificazione e di cucina che consente di lavorare e valorizzare al meglio quegli ingredienti trasformandoli in strutture di pane e in farciture, la sapienza nell’abbinare, utilizzare e dosare impasti e topping secondo forme, colori, sapori, profumi e consistenze che alla fine esprimano al palato equilibrio e concordanza d’insieme.

Un processo creativo che segue regole ben precise, che dimostreremo con diverse ricette in questo corso in cui un talentoso panettiere e uno Chef stellato lavoreranno a 4 mani presentando un assortimento di panini farciti da proporre in ristorante, in pizzeria, in pasticceria o in panificio per la stagione estiva.

Frutto del matrimonio calcolato tra diverse strutture di pane, quali il panino soffice da hamburger, la focaccia classica e integrale, la ciabatta, il pane pugliese, la baguette, il panino Tuttograno, il pane al mais e una selezione di verdure, pesci, carni, formaggi e spezie, tutti i panini che verranno presentati al corso saranno spiegati nei dettagli della loro realizzazione dall’esperto del pane e dal cuoco a partire dai criteri di scelta delle materie prime fino ad arrivare alla logica di abbinamento, passando per le diverse tecniche di lavorazione che ne hanno dato forma. 
E così, tra una ricetta e l’altra, sarà possibile apprendere come si pensa e si concretizza un vero panino “gourmet”.

LA VARIETÀ



sfumature di pane 
e companatico

La varietà di forme, consistenze, colori, profumi, sapori è il primo requisito che cerca un palato “gourmet” quando sceglie un cibo ed è la prima sfida che chi produce e propone quel cibo deve saper affrontare.Ebbene la varietà di un pane declinato non solo nelle sue molteplici forme ma anche nelle sfumature di quello che è il suo ingrediente essenziale, ovvero la farina, e la varietà di un companatico che spazia tra verdure, pesce, carne, formaggi, spezie e le diverse tecniche per valorizzarli è il primo elemento distintivo di questo corso.La prima caratteristica che noterai nel plico di ricette che potrai acquisire se ti iscrivi.

IL METODO



la tecnica 
e l’equilibrio

“Panino Gourmet”, come “Pizza Gourmet” è un’espressione che vuol dire tutto e niente. É una etichetta data arbitrariamente tanto a prodotti di qualità quanto a prodotti frutto solo dell’estro e dell’improvvisazione. Non esiste la ricetta specifica del panino o della pizza gourmet. Esiste il metodo di lavoro e di pensiero che attraverso conoscenze tecniche e criteri di selezione, lavorazione, abbinamento, dosaggio di ingredienti freschi trasforma una semplice pizza o panino farcito in un piatto di alta ristorazione. É il modus operandi dei grandi Chef che insegniamo da anni in Università della Pizza® e che apprenderai dai docenti e dalle ricette di questo corso di Accademia del Pane®. Un altro validissimo motivo per iscriverti.

IL TALENTO



2 Professionisti
 in cattedra

La sfida della varietà unita a quella del metodo possono essere vinte solo dai Professionisti di alto livello e tanto più un prodotto è complesso tanto più le competenze per crearlo si moltiplicano e devono trovare il modo per unirsi in matrimonio.Un semplice panino farcito riunisce in sè l’arte della panificazione e l’arte della cucina e, se deve essere una esperienza gastronomica per palati gourmet e non un fast-food per riempire la pancia, deve nascere dall’unione dell’abilità di un panettiere e di quella di un cuoco.  E proprio un abile panettiere e uno chef stellato sono i creatori e i docenti di questo corso.

 

IN AULA CON VOI

teoria, pratica e comunicazione

ALESSANDRO DAL DEGAN

ALESSANDRO DAL DEGAN

SIMONE RODOLFI

SIMONE RODOLFI

DOCENTI

Alessandro Dal Degan: Chef e titolare del Ristorante La Tana di Asiago, una stella Michelin, si distingue nel panorama dei giovani Maestri dell’Arte della Cucina per la profondissima conoscenza del suo territorio e per il suo modo di interpretarlo e valorizzarlo che si colloca in bilico tra tradizione e innovazione. Privo di preconcetti e forte della sua creatività e della padronanza delle più sofisticate tecniche di cucina, fonda il processo di costruzione di ogni suo piatto sul recupero della cultura gastronomica del luogo e la sua reinterpretazione in una chiave contemporanea, che sa sfruttare e valorizzare i prodotti locali e la loro stagionalità con una eleganza e al contempo una semplicità che convince anche i più esigenti palati moderni.

Simone Rodolfi:  panettiere e pasticcere cresciuto sotto l'ala di importanti MOF francesi, titolato campione al “Mondial du Pain goût et nutrition” di Lione nel 2007, Simone Rodolfi ha unito negli ultimi anni la professione all'attività di consulenza presso importanti realtà del settore e all'attività di docenza che lo ha portato anche alla cattedra di ALMA. Titolare di un suo panificio, che gestisce come una moderna Bakery, è oggi uno dei giovani panettieri più conosciuti e apprezzati, in grado di padroneggiare con professionalità e una eccezionale manualità le più svariate tecniche di panificazione e di pasticceria. 

 

SEDE DEL CORSO

Via Roma 49 Vighizzolo d'Este (PD)


ORARI DEL CORSO

09:00 Inizio delle lezioni
13:00 Pausa pranzo (inclusa nel prezzo del corso)
14:00 Ripresa delle lezioni
18:00 Conclusione



LEGGI IL REGOLAMENTO


BREAD RELIGION: NUOVI PANINI 
PER PALATI GOURMET 


è in Laboratorio®,
via Roma 49 – Vighizzolo d’Este (PD)

martedì 28 maggio 2019
dalle 09:00 alle 18:00
a cura dello chef Alessandro Dal Degan
e del panettiere Simone Rodolfi



Prezzo: € 320+IVA 22% per persona

iscrizioni aperte fino al 21 maggio 2019




*ricordati di portare la giacca da lavoro*

Il prezzo si intende per
persona e al netto di Iva.

corso a numero chiuso
i posti sono limitati !

*ricorda di portare la giacca da lavoro*

PETRA srl - via Roma 49 - 35040 Vighizzolo d'Este (PD) Italia IT03968430284

PETRA srl - Vighizzolo d'Este (PD) IT03968430284

PETRA srl - IT03968430284