My Image
My Image
My Image

LA BIBLIOTECA DEL CORSO

DOCUMENTI

NASCONDI

NASCONDI

TITOLO DEL CORSO

COMUNICARE COL CLIENTE IN SALA E AL BANCO


-

DOVE


iL Laboratorio©
via Roma 49
Vighizzolo d'Este (PD)

-

QUANDO


Lunedì
16 Settembre 2019

ore 9:00 - 17:00

Le regole per gestire correttamente la relazione con i clienti e farli uscire sempre soddisfatti. Un corso ideale per titolari di panificio, pasticceria, pizzeria/ristorante e per tutti gli addetti alla vendita in sala ed al banco.

a cura di Ottavio Dalla Libera

ALBUM DELLE FOTO

Il prezzo si intende per
persona e al netto di Iva.

PERCHÈ ISCRIVERSI A QUESTO CORSO

  1. NUOVE IDEE

    Per distinguersi in un mercato che chiede sempre più novità.

    Forse oggi non hai bisogno di nuove idee da proporre alla tua solita clientela. Ma se una nuova idea fosse capace di attrarre clienti che oggi non hai ? I corsi de La Scuola del Molino sono fonte di nuove idee, perché il tema di ogni corso nasce da un'intuizione su come evolvono i gusti dei consumatori. Seguire i laboratori  significa aprire la mente a nuovi orizzonti nella propria professione.

  2. NUOVE TECNICHE

    Per distinguersi in un mercato che chiede sempre più qualità.

    Hai mai sentito dire che per imparare bene un mestiere bisogna "rubare l'arte" a chi ne possiede le tecniche migliori? La Scuola del Molino ti permette di  imparare le tecniche del mestiere che oggi ha bisogno di rinnovarsi piuttosto che vivere di nostalgici e fantasiosi riferimenti a "tradizioni" vecchie e anacronistiche.  Oggi servono cultura alimentare e conoscenza delle tecniche giuste per lavorare gli ingredienti freschi, gestire correttamente il procedimento e la fase di cottura.

  3. FARE RETE

    Per distinguersi in un mercato che chiede sempre più comunicazione.

    Giovani e meno giovani sono accomunati dall'uso abituale e continuativo dei moderni strumenti di comunicazione, con una velocità nel reperire informazioni che non ha precedenti nella storia dell'uomo. La differenza rispetto a soli 5 anni fa è che radio, giornali, televisione, telefono, guide, mappe, posta e vetrine di prodotti sono tutti nello stesso strumento e che questo strumento sta nella nostra tasca.Il telefonino, con cui viviamo in costante contatto, è una porta che teniamo aperta per ricevere le novità in tempo reale, e con esse i pareri di chi le commenta dopo averle provate.Questi commenti sono fatti di foto, video, parole, giudizi positivi o negativi e rappresentano il moderno passaparola con il quale è necessario veicolare anche il valore della tua attività. Per attrarre sempre nuova clientela è necessario fare rete con altri professionisti e attori della filiera per potenziare la comunicazione e raggiungere grandi numeri di lettori a costi accettabili.

Il prezzo si intende per
persona e al netto di Iva.

 
COMUNICARE COL CLIENTE

IN SALA E AL BANCO

CONTENUTI E PROGRAMMA DEL CORSO


“La prima impressione è quella che conta” e “il prodotto non si vende da solo” sono 2 dei capisaldi dell’arte del vendere e di soddisfare il cliente. Due principi fondamentali che puoi sperimentare ogni giorno e che rimandano dritti a una gran verità: il 60% della soddisfazione del cliente dipende da come è stato accolto in azienda e come è stato trattato prima, durante e dopo il suo acquisto e questo, seppur sembri impossibile, è proprio vero quando ci si trova nell’ambito della ristorazione, della pasticceria e della panificazione.
Al giorno d’oggi, l’offerta dei prodotti alimentari è talmente vasta che un buon pezzo di pane, un buon dolce, un buon primo piatto, una buona pizza si possono acquistare in mille posti. L’acquisto del pane e del dolce e il consumo dei pasti fuori casa sono sempre più una questione di “esperienza gastronomica” più che di semplice soddisfazione del desiderio di fame, e il cliente insoddisfatto “9 su 10” non manifesta l’insoddisfazione, ma innesca un passaparola negativo (tante volte anche sul web!) che può pesare sulle vendite molto più dell’avergli venduto un prodotto non ottimale....
Nessun gestore e nessun operatore di sala o al banco può più permettersi di ignorare nè sottovalutare le regole di una buona comunicazione col cliente e gestione del servizio di vendita ed è proprio di queste regole che Ottavio Dalla Libera, esperto di selezione e formazione del personale e comunicazione col cliente, tratterà con spiegazioni teoriche ed esercitazioni pratiche in questa giornata di corso.
Sarà una giornata in cui potrai riflettere con lui e con altri tuoi colleghi, gestori o operatori di sala o venditori al banco, sulle problematiche che ti trovi ad affrontare ogni giorno nel rapporto col cliente, che ti appesantiscono il lavoro ma che c’è il modo per affrontare e risolvere senza che ti creino più danno.
Sarà una giornata in cui imparerai qual è il modus operandi per far filare sempre tutto liscio e in cui imparerai anche che il cliente NON ha sempre ragione e nelle situazioni difficili puoi anche riuscire a far valere le tue di ragioni, trasformando un reclamo o qualsiasi altro spiacevole imprevisto col cliente in una opportunità di crescita e di soddisfazione del cliente stesso.
In una sola giornata di corso ti forniremo un piccolo bagaglio di conoscenze che possono aiutarti a lavorare meglio tutti i giorni e da subito.

L’EFFICACIA è IN VENDITA




il servizio fa la differenza

Puoi fare un buonissimo pane, un buonissimo dolce, un intero menu di piatti o di pizze eccezionali, ma se non comunichi col cliente nel modo corretto tutto il tuo lavoro sarà vano, il tuo prodotto verrà equiparato a quello della concorrenza e il cliente sarà così sensibile al prezzo che ti troverai a riflettere solo su come giustificarlo o abbassarlo. 
Che tu sia un ristoratore oppure un titolare di pasticceria o panificio, un gestore oppure un cameriere o un venditore al banco, al giorno d’oggi non puoi permetterti di non curare la relazione col cliente, perchè è da essa che dipende l’efficacia del tuo lavoro e quindi il tuo stipendio o il tuo guadagno.
Esistono delle piccole regole che puoi imparare per impostare bene il tuo comportamento nei confronti del cliente, per rivolgerti a lui in modo corretto, per presentare bene il tuo prodotto e la tua azienda e lavorare più sereno.
 Proprio quelle che ti spiegheremo in questo corso.

IL PUNTO DI VISTA




acquisire un’ottica nuova 

Adottare un atteggiamento corretto nei confronti del cliente è il punto di partenza per essere efficace in vendita ma per arrivare a gestire bene la relazione devi imparare anche ad analizzare e capire il suo punto di vista, le sue esigenze e le aspettative che ha nei tuoi confronti e nei confronti del prodotto e servizio che gli offri, le sue dinamiche comportamentali. 
Devi anche imparare a mettere in relazione il suo punto di vista con il tuo, di cameriere o di venditore al banco, di dipendente o di titolare del locale perchè entrambi influenzano il prodotto che gli offri, il locale in cui lo accogli, il servizio che gli dai!
É un’ottica nuova quella che devi adottare per tarare correttamente il tuo comportamento e avere successo col cliente ed è proprio quella che analizzeremo in questo corso, aiutandoti a riflettere sulla tua realtà lavorativa e iniziare a diventare davvero efficace nell’interfacciarti con la clientela. Altre piccole regole e consigli che ti possono aiutare a lavorare meglio.

LE RISPOSTE GIUSTE




il cliente NON ha sempre ragione

La soddisfazione del cliente è soggetta anche a una variabilità di fondo perchè seppur tu abbia curato tutti i presupposti, ci possono essere sempre degli imprevisti. Un cliente particolarmente esigente che chiede variazioni impossibili, un cliente che ha una brutta giornata e si pone in modo scortese qualsiasi cosa tu faccia, un cliente che non è soddisfatto e fa un reclamo esplicito o peggio ancora ti comunica il suo disappunto in una maniera silenziosa che tu devi sapere riconoscere per evitare che ti crei danno. 
Sono tutte situazioni che conoscerai bene e possono capitarti tutti i giorni. Sicuramente sono fastidiose ma non è detto che tu debba solo subirle e che esse debbano avere un impatto negativo inevitabile. 
Devi sapere che invece c’è un modo per girare sempre la situazione a tuo favore. Una serie di “risposte giuste”, di trucchi e tecniche che puoi sfruttare per uscire da queste dinamiche e trarne anche vantaggio.
Te le spiegheremo tutte al corso. Non puoi perdertele!

 

IN AULA CON VOI

teoria, pratica e comunicazione

DOCENTE

Ottavio Dalla Libera: Esperto in gestione delle Risorse Umane, ricerca e selezione del Personale, gestione del rapporto con la clientela, riorganizzazione e  sviluppo di gruppi di lavoro e business aziendali.
Lavora da oltre 25 anni a fianco di diverse aziende italiane, specialmente quelle del settore Arte Bianca,  per supportarle nello sviluppo del Personale, delle competenze di leadership, lavoro di squadra, motivazione, problem solving, decision making e nella corretta configurazione della relazione con la clientela.

 

SEDE DEL CORSO

Via Roma 49, Vighizzolo d'Este (PD)

ORARI DEL CORSO

09:00 Inizio delle lezioni
13:00 Pausa pranzo (inclusa nel prezzo del corso)
14:00 Ripresa delle lezioni
17:00 Conclusione

CORSI COLLEGATI

DIPENDENTI NO PROBLEM
30 settembre 2019
DAL GRUPPO ALLA SQUADRA
13 novembre 2019

LEGGI IL REGOLAMENTO


COMUNICARE COL CLIENTE 

IN SALA E AL BANCO

è in Laboratorio®, via Roma 49 – Vighizzolo d’Este (PD)

lunedì 16 settembre 2019
dalle 09:00 alle 17:00
a cura di Ottavio Dalla Libera

Prezzo: € 250 + IVA 22% per persona
iscrizioni aperte fino al 09/09/2019

sconto 10% per l'acquisto del corso assieme agli altri 2 corsi
DIPENDENTI "NO PROBLEM" il 07 ottobre 2019
DAL GRUPPO ALLA SQUADRA  l'11 novembre 2019





Il prezzo si intende per
persona e al netto di Iva.

corso a numero chiuso
i posti sono limitati !

*ricorda di portare la giacca da lavoro*

PETRA srl - via Roma 49 - 35040 Vighizzolo d'Este (PD) Italia IT03968430284

PETRA srl - Vighizzolo d'Este (PD) IT03968430284

PETRA srl - IT03968430284