My Image
My Image
My Image

LA BIBLIOTECA DEL CORSO

DOCUMENTI

NASCONDI

NASCONDI

TITOLO DEL CORSO

PANETTONE NATURALE


-

DOVE


iL Laboratorio©
via Roma 49
Vighizzolo d'Este (PD)

-

QUANDO


Lunedì 21
Martedì 22
Mercoledì
23 Ottobre 2019

ore 9:00 - 18:00

Scopri come preparare un panettone 100% naturale seguendo gli insegnamenti del maestro Rolando Morandin

a cura di Francesca e Rolando Morandin

ALBUM DELLE FOTO

Il prezzo si intende per
persona e al netto di Iva.

PERCHÈ ISCRIVERSI A QUESTO CORSO

  1. NUOVE IDEE

    Per distinguersi in un mercato che chiede sempre più novità.

    Forse oggi non hai bisogno di nuove idee da proporre alla tua solita clientela. Ma se una nuova idea fosse capace di attrarre clienti che oggi non hai ? I corsi de La Scuola del Molino sono fonte di nuove idee, perché il tema di ogni corso nasce da un'intuizione su come evolvono i gusti dei consumatori. Seguire i laboratori  significa aprire la mente a nuovi orizzonti nella propria professione.

  2. NUOVE TECNICHE

    Per distinguersi in un mercato che chiede sempre più qualità.

    Hai mai sentito dire che per imparare bene un mestiere bisogna "rubare l'arte" a chi ne possiede le tecniche migliori? La Scuola del Molino ti permette di  imparare le tecniche del mestiere che oggi ha bisogno di rinnovarsi piuttosto che vivere di nostalgici e fantasiosi riferimenti a "tradizioni" vecchie e anacronistiche.  Oggi servono cultura alimentare e conoscenza delle tecniche giuste per lavorare gli ingredienti freschi, gestire correttamente il procedimento e la fase di cottura.

  3. FARE RETE

    Per distinguersi in un mercato che chiede sempre più comunicazione.

    Giovani e meno giovani sono accomunati dall'uso abituale e continuativo dei moderni strumenti di comunicazione, con una velocità nel reperire informazioni che non ha precedenti nella storia dell'uomo. La differenza rispetto a soli 5 anni fa è che radio, giornali, televisione, telefono, guide, mappe, posta e vetrine di prodotti sono tutti nello stesso strumento e che questo strumento sta nella nostra tasca.Il telefonino, con cui viviamo in costante contatto, è una porta che teniamo aperta per ricevere le novità in tempo reale, e con esse i pareri di chi le commenta dopo averle provate.Questi commenti sono fatti di foto, video, parole, giudizi positivi o negativi e rappresentano il moderno passaparola con il quale è necessario veicolare anche il valore della tua attività. Per attrarre sempre nuova clientela è necessario fare rete con altri professionisti e attori della filiera per potenziare la comunicazione e raggiungere grandi numeri di lettori a costi accettabili.

Il prezzo si intende per
persona e al netto di Iva.

 
PANETTONE NATURALE

SECONDO ROLANDO MORANDIN


CONTENUTI DEL CORSO

i motivi di una scelta di stile e di una linea didattica



Va di moda fare il Panettone.
Va di moda farlo tutto l’anno.
Va di moda farlo in qualsiasi contesto produttivo (pasticceria, panificio, pizzeria e ristorante).
Va di moda dire che lo si fa a lievito madre in modo artigianale, con lunga lievitazione.
Va di moda dire che è naturale, senza additivi e poi dargli una shelf-life degna di un prodotto industriale e spedirlo all’altro capo del mondo sostenendo che si mantiene senza conservanti per mesi.
Questo va di moda e si dice.

In realtà va anche molto di moda fare il Panettone aggiungendo lievito di birra, così per sicurezza “almeno son certo che lievita”.
Va di moda farlo usando lieviti madre in polvere perché gestire quello fresco è una seccatura.
Va di moda usare preparati tipo quelli per la torta che si trovano al supermercato, che basta aggiungere le uova e in 12 ore sforni i panettoni.
Questo va di moda e non si dice perché altrimenti diventa difficile vendere il prodotto per  “naturale della Tradizione” .

É sulla base di tutte queste mode e sul loro superamento che si basano i contenuti e  il programma di corso, che prende un indirizzo esattamente opposto: quello di diffondere e insegnare un modus operandi diverso, dimostrando che è ancora possibile applicarlo.
Precisamente il modus operandi del vero pasticcere artigiano.
Quello che non conosce polveri, preparati, scorciatoie, additivi e aromi.
Quello che la farina è la farina e non un mix già pronto.
Quello che il lievito madre è solo il lievito madre vivo che rinfresca tutti i giorni.
Quello che non si fa problemi a impegnarsi in lunghe lavorazioni per sfornare un prodotto di qualità superiore.
Quello che se dice di sfornare un prodotto della tradizione usa la ricetta della Tradizione e se dice di sfornare un prodotto naturale è naturale davvero.
Quello che l’assortimento lo sa fare con modifiche di bilanciamento di ricetta e sistema di lavorazione che hanno un risvolto concreto nel prodotto e non cambiando semplicemente il candito nella stessa ricetta.
Quello che ti avverte che un prodotto artigianale senza conservanti nè additivi va consumato fresco e non può necessariamente avere una durata infinita, altrimenti non è quello che si dice essere.

Questa è l’etica e il sistema di lavoro in cui crediamo e che potrai imparare al corso con 2 Maestri d’eccezione: Rolando e Francesca Morandin, da sempre impegnati nel diffonderlo con corsi in Italia e all’estero. 

NATURALE AL 100%



ritrovi il sistema della Tradizione


Il concetto di naturale ha molte interpretazioni diverse e viene spesso abusato in Arte Bianca per valorizzare prodotti che naturali al 100% magari non sono.
L’accezione che trovi al corso è quella “da Manuale”, che non scende a compromessi. É il naturale della ricetta più antica, quella del pasticcere artigiano “di una volta”, che faceva il Panettone con farina, lievito madre vivo, uova, zucchero, uvetta, canditi,  esperienza, “olio di gomito” e la pazienza di rispettare i tempi di lievitazione dettati dal lievito.
Un “naturale” fatto di ingredienti semplici, niente trucchi e niente aromi di sintesi perchè anche se i tempi cambiano il sistema di sfornare una Qualità genuina rimane sempre quello, c’è poco da fare.

VIVO AL 100%



nessuna scorciatoia per la massima qualità


Niente polveri nè altri escamotage: il lievito madre che vedrai usare al corso per le ricette sarà quello fresco e solo lui.  La cosiddetta pasta madre viva, che è l’unico vero lievito madre che assicura i proverbiali vantaggi in termini di sapore, profumo, digeribilità e shelf-life del prodotto finito.
Ti insegneremo a conoscere meglio questo favoloso ingrediente: la sua composizione, il suo comportamento in lavorazione, i fattori che influiscono nella sua resa e che ne possono migliorare o pregiudicare le caratteristiche.
Ti dimostreremo come sia possibile  utilizzarlo in purezza e come esso  sia perfettamente in grado di garantirti un’ottimale lievitazione del dolce, senza tutte quelle campali difficoltà e impedimenti che tanti sostengono di incontrare.

SEMPLICE AL 100%



impari il sistema per produrre da subito


Se il motivo per il quale non hai ancora iniziato a usare il lievito madre in pasticceria è che lo reputi troppo difficile da gestire e non ti fidi dei risultati che può dare, con questo corso il problema è risolto.
Ti insegniamo il sistema Morandin, quello che ha rivoluzionato la produzione dei lievitati a lievito madre e messo tantissimi pasticceri nelle condizioni di poter produrre da subito.
Grazie alla sua semplicità e agli approfondimenti tecnici che arricchiranno il corso svelandoti tutte le dinamiche di lavorazione degli ingredienti e di gestione del lievito, acquisirai tutte le informazioni che ti servono per iniziare a impastare appena tornato nel tuo laboratorio.
E se non ancora un tuo lievito madre nessun problema: ti forniamo noi un pezzo del mitico lievito Morandin per iniziare.

 

IN AULA CON VOI

teoria, pratica e comunicazione

Rolando Morandin, maestro pasticciere valdostano, specializzato nella produzione di dolci lievitati con lievito madre. Dopo aver gestito per anni la pasticceria di famiglia a Saint-Vincent, ha iniziato una seconda carriera come tecnico e docente, insegnando il suo metodo di produzione artigianale a generazioni di professionisti. Per la Scuola del Molino segue i corsi dedicati al panettone, al pandoro e alla colomba, alle tecniche di canditura artigianale e le giornate sui dolci lievitati vegani.

Francesca Morandin, lievitista valdostana e tecnologa esperta sul senza glutine. Suo il brevetto di un lievito madre completamente gluten-free. Segue per la Scuola del Molino lo sviluppo dei corsi dedicati al senza glutine e l'aspetto teorico dei corsi di pasticceria dinamica sui dolci lievitati, in coppia al papà e maestro pasticciere Rolando Morandin.

 

LEGGI IL REGOLAMENTO


PANETTONE “NATURAL STYLE”


è in Laboratorio®, via Roma 49 – Vighizzolo d’Este (PD)

lunedì 21, martedì 22 e mercoledì 23 ottobre 2019 

dalle 09:00 alle 18:00

a cura di Rolando e Francesca Morandin

Prezzo: € 750 + IVA 22% per persona


corso a numero chiuso


*ricordati di portare la giacca da lavoro*

Il prezzo si intende per
persona e al netto di Iva.

corso a numero chiuso
i posti sono limitati !

*ricorda di portare la giacca da lavoro*

PETRA srl - via Roma 49 - 35040 Vighizzolo d'Este (PD) Italia IT03968430284

PETRA srl - Vighizzolo d'Este (PD) IT03968430284

PETRA srl - IT03968430284